Sabato, 29 Giugno 2024 08:52

    Comunicato nuovo termine per la nomina del Responsabile contro abusi, violenze e discriminazioni - 31 dicembre 2024

    Vota questo articolo
    (0 Voti)

    Con la presente per comunicare che, con delibera presidenziale n. 159/89, assunta in data odierna, anche in attesa della emanazione del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri o dell'Autorità politica da esso delegata in materia di sport, di cui all’articolo 33, comma 6, del d.lgs. n. 36/221, si è provveduto a prorogare sino al 31 dicembre 2024 il termine di cui al punto 3 della deliberazione del Consiglio Nazionale n. 255 del 25 luglio 2023, secondo il quale le “Associazioni e le Società sportive affiliate devono nominare entro il 1° luglio 2024 un Responsabile contro abusi, violenze e discriminazioni, con lo scopo di prevenire e contrastare ogni tipo di abuso, violenza e discriminazione sui tesserati nonché per garantire la protezione dell’integrità fisica e morale degli sportivi, anche ai sensi dell’art. 33, comma 6, del d.lgs. 36/2021”.

    Nel ringraziare per la cortese attenzione, è gradita l’occasione per porgere i più cordiali saluti.

    La Segreteria
    Ufficio Organi Collegiali CONI
    Federazione Italiana Pallavolo
    Via Vitorchiano 81/87, 00189 Roma

    Letto 81 volte
    FIPAV C.T. MONTI IBLEI – Via Archimede, n. 216 – 97100 RAGUSA (C/o SPORT&SALUTE ) – FIPAV Point – via Ofanto, n. 3 – 96100 Siracusa (C/o SPORT&SALUTE ) E-mail: montiblei@federvolley.it – PEC: ct.montiblei@pec.federvolley.it - P.IVA 01382321006

    © 2024 All Rights Reserved. Powered by JAWEB.IT